Archivi categoria: Foto

Il terzo incomodo.

Ad ogni matrimonio a cui prendo parte si ripete, tragica, la presenza del terzo incomodo. Non te ne accorgi subito, mescolato come è tra la folla e i parenti festanti. Poi, ad un certo punto, scatta come un crotalo affamato e inizia la sua opera di distruzione.

Si tratta del parente fotografo, quello che devi invitare per forza e che si presenta con la sua Nikon o Canon a tracolla e non la lascia un attimo. Scatta rigorosamente in modalità AUTO, tenendo la macchina fotografica come un binocolo da caccia. Scatta (quasi sempre con il flash), guarda la foto sul display e poi mostra agli interessati la sua prodezza creativa.

Ha una caratteristica che lo mette al primo posto tra le “figure” che odio: la sua innata capacità di mettersi esattamente di fronte ai fotografi ufficiali. A volte si ha l’impressione che possa essere in due posti contemporaneamente. Tu sei li con la sposa e il padre nel mirino pronto a scattare, uno sguardo rapido all’esposimetro, il fuoco è a posto e compare lui. Un attimo prima del click. E te lo trovi con la sua testa tra quella degli sposi, con il suo flash che rovina la tua luce.

E butti via foto. Fino a quando lo redarguisci in modo simpatico (qualche simpatica “sportellata” con lo zaino pieno di obbiettivi),  in modo più deciso (ti metti sempre davanti a lui a fare le foto) o in modo duro (“si toglie da davanti, per cortesia?”). Ma tutto dura poco. Dopo alcuni secondi te lo ritrovi accanto al tuo gomito, nel tuo zaino con il suo “oh scusa…”.

Almeno evitasse di vestirsi in modo sgargiante.

Please follow and like us: